ANTIFURTI – Sirene per esterno SAEL 2010 LED – PRO LED

Le sirene per esterno Sael 2010 LED, esprimono il più alto livello prestazionale nell’ambito degli avvisatori acustici per esterno. Sono state concepite per soddisfare le più sofisticate esigenze di sicurezza, in ottemperanza alle prestazioni richieste dai vigenti livelli normativi.
Il design Pininfarina elegante e funzionale, consente una gradevole integrazione in ogni contesto architettonico.

Con la nuova gamma di sirene Sael 2010, Tecnoalarm innova e riconfigura i concetti di sicurezza, affidabilità, prestazioni e consumo energetico delle sirene per esterno.

  • Maggior sicurezza: grazie a dotazioni capaci di proteggere la sirena da ogni tipologia di attacco.
  • Affidabilità totale: ora garantita dalla funzione automatica di self-test che assicura il mantenimento della piena efficienza di funzionamento
  • Massimo livello di dialogo: attraverso le segnalazioni del lampeggiante, si ottengono informazioni dinamiche sulla stato funzionale del dispositivo.
  • Riduzione dei consumi energetici: con l’adozione di un nuovo lampeggiante a tecnologia LED.

Protezione anti-schiuma

La gamma Sael 2010 LED è dotata di un dispositivo elettronico di protezione di tipo ottico, che salvaguarda la sirena dai tentativi di manomissione messi in atto con strumenti capaci di introdurre agenti schiumogeni all’interno della sirena. La capacità del sensore ottico di rilevare anche piccole quantità di schiuma, permette l’immediata segnalazione di allarme manomissione, prima che la quantità di materiale introdotto possa saturare l’interno della sirena, soffocando così l’intensità sonora dell’allarme. Questa protezione è sempre in funzione. L’allarme del dispositivo attiva l’uscita Tamper della sirena.

Protezione anti-perforazione

La gamma Sael 2010PRO LED è protetta da un dispositivo che salvaguarda la sirena dai tentativi di perforazione del contenitore. Il dispositivo è composto da uno scudo supplementare interno che protegge la sirena da ogni lato, collegato elettronicamente ad un circuito elettronico in grado di percepire il contatto tra lo stesso e l’involucro esterno della sirena. Non appena la punta di perforazione entra in contatto con lo scudo di protezione interno, il dispositivo anti-perforazione genera il relativo allarme. Questa protezione è sempre in funzione. L’allarme de dispositivo attiva l’uscita Tamper della sirena.

Self Test

La sirena Sael 2010 LED è dotata della funzione automatica Self-Test che effettua ciclicamente una serie di operazioni di controllo, in grado di valutare l’efficienza funzionale di tutti i suoi componenti. Il lampeggiante, il dispositivo acustico, le tensioni di funzionamento e la batteria sono sottoposti in sequenza a cicli di controllo per identificare e segnalare tempestivamente eventuali malfunzionamenti. Il costante controllo operato dalla funzione Self-Test assicura, nel tempo, il mantenimento della piena efficienza della sirena, garantendone il regolare funzionamento.

Segnalazioni ON/OFF sistema

La Sael 2010 segnala otticamente con il lampeggiante e acusticamente con la tromba, le commutazioni di stato ON e OFF del sistema di sicurezza a cui è collegata. Le segnalazioni della sirena sono differenziate e specifiche per ciascuno dei sue stati. Quando il sistema che controlla la sirena viene acceso (ON) la sirena emette un lampeggio ed un beep acustico. Quando il sistema che controlla la sirena viene spento (OFF) la sirena emette tre lampeggi e tre beep acustici. La funzione è particolarmente utile nei casi in cui venga utilizzato il telecomando: l’utente ha infatti un riscontro immediato e certo del comando eseguito.

Segnalazione di stato sistema

La Sael 2010 LED può segnalare otticamente con il lampeggiante lo stato ON del sistema che controlla la sirena riamane acceso (ON). La segnalazione ottica di stato ON consiste nell’accensione e spegnimento in sequenza dei led di cui è composto il lampeggiante, con un effetto luminoso ruotante. La segnalazione di stato sistema è utile nei casi in cui si voglia rendere evidente lo stato ON del sistema. La segnalazione di stato può essere esclusa.

Continuando la navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi